Logo della Provincia di Oristano

Provincia di Oristano - sito web ufficiale

Consiglio Provinciale: Giornata della Memoria

26/01/2012  - 

Sarà un Consiglio Provinciale particolare, quello che domani celebra il Giorno della Memoria, in ricordo della persecuzione dei cittadini ebrei ad opera dei regime nazista.

La riunione di venerdì 27, infatti, sarà anche momento per sostenere e non dimenticare Rossella Urru, la volontaria di Samugheo rapita in Algeria la notte tra il 22 e il 23 ottobre 2011 ed ancora in mano dei suoi rapitori. "E' necessario tenere viva l'attenzione sulla vicenda", è il commento del presidente del Consiglio, Mauro Solinas, "e il Consiglio Provinciale di Oristano vuol dedicare a Rossella un momento di riflessione proprio nel giorno di celebrazione della Giornata della Memoria."

La necessità di ampliare il più possibile il coinvolgimento dell'opinione pubblica sulla vicenda è stata ribadita, nei giorni scorsi, nel corso di un incontro tra le otto Province Sarde, nel quale il presidente Solinas ha esteso l'invito a sostenere Rossella Urru nei rispettivi consigli provinciali.

Nella stessa riunione di Consiglio provinciale, è prevista anche la presenza di una rappresentanza di alunni di due scuole della provincia. I due istituti non solo hanno favorevolmente accolto l'invito a promuovere nelle scuole momenti di riflessione sul tema Olocausto, che l'assessore provinciale alla pubblica istruzione Serafino Corrias ha trasmesso a tutti gli istituti scolastici dell'oristanese, ma hanno anche fatto richiesta, immediatamente accolta, di partecipare all'assemblea provinciale in occasione della Giornata della Memoria.

Saranno presenti in aula l'Istituto Comprensivo di Santu Lussurgiu, con gli alunni delle Scuole primarie e secondarie di 1° grado di Bonarcado e Seneghe, ed anche l'istituto Comprensivo di Milis, con i giovanissimi Sindaci e Assessori alla pubblica istruzione del Consiglio Comunale dei Ragazzi di Milis, Bauladu e Tramatza.