Logo della Provincia di Oristano

Provincia di Oristano - sito web ufficiale

Dal 14 febbraio la mostra archeologica 'Le stive e gli abissi'

10/02/2012  - 

Scarica la locandina in pdf

Sarà inaugurata il prossimo 14 febbraio, al Consorzio UNO di Oristano,  la mostra archeologica "Le stive e gli abissi”, organizzata dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici di Cagliari e Oristano, che vede partecipi il Comune e la Provincia di Oristano e il Comune di Cagliari.

L’evento si intitola “Le Stive e gli Abissi”, variazione del titolo di un romanzo marinaresco ed onirico di Michele Mari, secondo una suggestione del Soprintendente Marco Minoja, e si articola in due episodi: il primo ad Oristano, nella sede dell’ Antiquarium Arborense, con il titolo “Le navi di bronzo”; il secondo a Cagliari, nel Ghetto, con il nome “Le stive e gli Abissi”.

Entrambe le iniziative saranno presentate alle ore 12.00 del 14 febbraio nella sala lauree del Chiostro del Carmine, sede del Consorzio Uno, dalle Autorità Istituzionali del Comune di Oristano, Antonello Ghiani, e della provincia di Oristano, Massimiliano de Seneen e del Comune di Cagliari, Assessore alla Cultura Enrica Puggioni, dal Soprintendente per i Beni Archeologici di Cagliari e Oristano, Marco Minoja, dal Rettore dell’ Università di Sassari, Attilio Mastino, dal Presidente del Consorzio UNO Pupa Tarantini, dal Comitato scientifico ideatore della Mostra dell’ Antiquarium Arborense, Fulvia Lo Schiavo dell’ ICEVO - CNR e Simona Rafanelli, direttore del Museo Civico Isidoro Falchi di Vetulonia.
Saranno presenti gli studenti della scuola di Specializzazione in Beni Archeologici della sede di Oristano.

La Mostra “Le navi di Bronzo” ha sede nella sede dell’ Antiquarium Arborense. La Mostra sarà aperta fino al 9 Aprile 2012 e il giorno dell'inaugurazione, alle ore 16, sarà effettuata una visita guidata a cura degli studiosi che hanno collaborato alla creazione della esposizione oristanese. Nelle giornate di venerdì dei mesi di Febbraio e Marzo, inoltre, sono stati poi predisposti, nel quadro del progetto di attività museali della Memoria Storica, i seguenti eventi, connessi alla Mostra: 

I mari dell’ANTIQVARIVM

Reading

  • Venerdì 17 febbraio, ore 17: Il mare di sabbia
  • Venerdì 24 febbraio, ore 17: Il mare biblico e d’Omero
  • Venerdì 2 marzo, ore 17: Il mare di Conrad
  • Venerdì 16 marzo, ore 17: Il mare degli Etruschi da Erodoto a Lawrence
  • Venerdì 23 marzo, ore 17: Il mare di Mari: La Stiva e l’abisso
  • Venerdì 30 marzo, ore 17: Il mare d’Afrodite