Logo della Provincia di Oristano

Provincia di Oristano - sito web ufficiale

Ipogeo di Mandras, sopralluogo con l'assessore Milia

02/08/2012  -  Tematiche: Turismo ed eventi

Come preannunciato nel corso del dibattito sulle Domus de Janas di Mandras durante l'ultima seduta del Consiglio provinciale, gli assessori provinciali alla Cultura, Serafino Corrias e al Turismo, Gianfranco Attene, con una nota congiunta hanno invitato l'assessore regionale alla Cultura e Beni Culturali, Sergio Milia, ad un incontro presso l'ipogeo di Mandras, il complesso in territorio di Ardauli che necessita di interventi di recupero e salvaguardia.

L'incontro risulterebbe certamente utile per constatare lo stato di precarietà del complesso, anche se, al momento, l'assessorato regionale dei Beni culturali non dispone di risorse disponibili per il risanamento, così come comunicato lo scorso 17 luglio dalla Direzione generale dello stesso assessorato. Nella nota, comunque, viene riconosciuta l'importanza del monumento di Mandras e della necessità di un recupero strutturale che possa mettere in sicurezza il sito e poterne garantire la fruibilità da parte di tutti i visitatori.

Nonostante ciò e pur considerando i recenti e rilevanti tagli operati nel settore della cultura, gli assessori provinciali invitano l'assessore Milia a destinare, entro la fine dell'anno, uno stanziamento di risorse destinate ad azioni di risanamento di beni culturali.

Siamo certi - scrivono nella nota Corrias e Attene - che il sopralluogo, importante e costruttivo, motiverebbe notevolmente la logica dell'intervento, così come richiamato da più parti, a cominciare dalla rivista specializzata "Archeologia Viva" e successivamente dagli altri servizi d'informazione regionali che ne hanno focalizzato l'attenzione.

Sulla situazione dell'ipogeo di Mandras è stata sollecitata anche l'attenzione del Ministro per i Beni e le Attività Culturali, con due interrogazioni parlamentari a firma degli onorevoli Ceccacci Rubino, Pili, Vella, Nizzi, Murgia e Cicu, Pes