Logo della Provincia di Oristano

Provincia di Oristano - sito web ufficiale

Amianto: 500 mila euro per la bonifica, approvata la graduatoria

29/10/2014  - 

Approvata la graduatoria definitiva dei beneficiari dei finanziamenti per la bonifica dell'amianto presente nelle abitazioni private dell'intero territorio Provinciale. Le risorse disponibili e assegnate ammontano a circa 500 mila euro.

"Sono state ammesse al finanziamento 640 richieste su 892 domande presentate - informa l'assessore provinciale all'Ambiente, Mariella Pani - le restanti sono rimaste escluse per mancanza di requisiti o perché incomplete. Purtroppo sono solo 134 gli interventi immediatamente finanziabili con le risorse disponibili, per le restanti domande si dovrà attendere lo stanziamento di ulteriori risorse."

Gli interventi ammessi che al momento non sono finanziabili, infatti, potranno essere finanziati per scorrimento della graduatoria, in base a ulteriori risorse che la Regione assegnerà, ma anche attraverso economie dovute alla revoca o eventuale rinuncia al contributo da parte di beneficiari cui è stato concesso il contributo.

"Ulteriori risorse, per circa 1 milione di euro, saranno disponibili con lo sblocco, da parte della Regione, delle economie risultanti da un altro finanziamento che la Provincia aveva ottenuto per le attività di bonifica della discarica abusiva di amianto in fibre libere di Masangionis, ubicata nel Comune di Arborea, giunta ormai alla fase conclusiva".

"Queste risorse - conclude l'assessore Pani - ci consentiranno di proseguire nello smaltimento dell'amianto dalle abitazioni private, un'attività che la Provincia ha sostenuto con forza e impegno in questi anni, con risposte concrete al territorio in termini ambientali e di salute pubblica"

Gli interventi di bonifica dell'amianto sono quanto mai necessari, tenuto conto che sebbene sia stato vietato da oltre dieci anni, l’amianto non è ancora scomparso del tutto dalle case e dagli edifici pubblici. In particolare, ancor di più nel territorio oristanese, dove l'amianto è stato utilizzato in maniera molto più ampia che in altri territori, per il fatto che le fabbriche in Sardegna produttrici di manufatti di cemento amianto si trovavano nella nostra provincia, la Cem.a di Marrubiu e la Sardit di Oristano.

La graduatoria degli ammessi e degli esclusi