Logo della Provincia di Oristano

Provincia di Oristano - sito web ufficiale

Avviso pubblico dei Tirocini Formativi della Provincia di Oristano: domande entro e non oltre il 6 dicembre 2013

02/12/2013  -  Tematiche: Lavoro

Scadranno il prossimo venerdì 6 dicembre 2013 i termini per la presentazione delle domande di accesso ai contributi previsti dall’Avviso Pubblico “FSE 2007/2013 – Implementazione servizi pubblici per l’impiego – Avvio Tirocini”.

“Per la realizzazione delle attività, ha ricordato l’Assessore al Lavoro della Provincia di Oristano, Alessandro Murana, sono stati stanziati complessivamente €. 550.000,00, a valere sui fondi del POR Sardegna FSE 2007/2013, che consentiranno di erogare un totale di 229 contributi da €. 2.400,00 (€ 400,00 mensili per sei mesi) ai datori di lavoro, che individuati tra i beneficiari dell’azione, avvieranno progetti di tirocinio”.

Le domande dovranno pervenire entro e non oltre il giorno 6 dicembre 2013, esclusivamente secondo le modalità previste dall’Avviso pubblico, ovvero:

1) a mezzo del servizio postale tramite raccomandata A.R., in busta chiusa recante, oltre la denominazione/ragione sociale del mittente, anche la dicitura: “FSE 2007/2013 – Implementazione servizi pubblici per l’impiego – Avvio Tirocini” al seguente indirizzo: Provincia di Oristano – Settore Lavoro, Formazione Professionale e Politiche Sociali - Via Carboni – 09170 Oristano;

2) attraverso la propria casella di posta elettronica certificata (sottoscritta secondo le modalità previste dall’art. 65 del D.lgs. 82/2005 – firma digitale o scansione della documentazione firmata e accompagnata da documento di identità) all’indirizzo: provincia.oristano@cert.legalmail.it Il messaggio dovrà recare in oggetto la dicitura: “FSE 2007/2013 – Implementazione servizi pubblici per l’impiego – Avvio Tirocini”;

3) mediante presentazione diretta all’Ufficio Archivio e Protocollo della Provincia. Si avverte che l’Ufficio Archivio e Protocollo è aperto tutti i giorni lavorativi, dalle ore 9:00 alle ore 12:00, escluso il sabato.

Ricordiamo che potranno manifestare la volontà di partecipare all’azione presentando domanda di adesione le imprese private individuali o collettive iscritte nel registro delle imprese, oppure liberi professionisti iscritti ad un albo professionale o, comunque, ogni entità privata, indipendentemente dalla forma giuridica rivestita, che eserciti un’attività economica ed abbia sede operativa, nella quale intendano impiegare i tirocinanti, nel territorio della provincia di Oristano.

Potranno essere avviati un massimo di tre tirocini tenuto conto del numero dei lavoratori dipendente a tempo indeterminato in servizio nell’Unità Operativa sede di svolgimento del tirocinio.

In deroga al criterio generale, un tirocinio potrà essere svolto presso un Soggetto Ospitante che non abbia dipendenti a tempo indeterminato, a condizione che il titolare svolga la propria attività nella sede di svolgimento del tirocinio, garantendo sempre al Tirocinante il tutoraggio ed il rispetto delle tutele previste dalle norme vigenti in materia.

Tra gli obblighi dei datori di lavoro beneficiari dell’azione vi sarà quello di erogare mensilmente al Tirocinante una indennità forfettaria di tirocinio nella misura minima di €. 500,00 (di cui € 400,00 rimborsati al datore di lavoro dalla Provincia di Oristano e € 100,00 a carico del Datore di lavoro) con possibilità di integrare con ulteriori risorse a proprio carico.

 

Scarica l'Avviso e la modulistica