Logo della Provincia di Oristano

Provincia di Oristano - sito web ufficiale

Consiglio Provinciale, seduta del 11 luglio 2011

12/07/2011  - 

Solidarietà del Consiglio provinciale di Oristano, espressa con le parole del suo presidente Mauro Solinas, verso il consigliere comunale di Tresnuraghes Giuseppino Loche, per l’attentato subito nei giorni scorsi contro la propria abitazione e per fortuna non andato a segno ed anche nei confronti del sindaco di San Nicolò d'Arcidano, Emanuele Cera, per l’incendio che ha distrutto l’accampamento dei rom e per l’intervento di solidarietà subito posto in essere dalla amministrazione comunale.

In apertura dei lavori, il consigliere Efisio Trincas PSdAZ ha espresso soddisfazione per la introduzione della Linga sarda negli atti del Consiglio, per ora si tratta della convocazione anche in limba, auspicando una estensione del procedimento.

Il Gruppo del PD ha chiesto che nel Piano di Salvamento a Mare 2011 venga riconpresa anche la Marina di Tresnuraghes, Comune che non aveva sottoscritto l’accordo per il servizio ed ora ha chiesto di farne parte.

Rinviata l'elezione dei componenti il Comitato Faunistico e la discussione dell’ordine del giorno di Sebastian Madau (Progetu Repubblica), sulla realizzazione degli impianti radar a Tresnuraghes.

Illustrata da Mario Tendas PD l’interpellanza per l’assunzione di un dirigente con l’intenzione di trasformarla in mozione non escludendo l’invio degli atti alla Procura della Repubblica. Sull’argomento è intervenuto il presidente della Provincia Massimiliano de Seneen, che ha ricostruito i diversi passaggi del provvedimento assunto precedentemente alle disposizioni della Corte dei Conti, che sull’atto stesso si sono acquisiti tutti i pareri di conformità, che si è in attesa che la Corte dei Conti si pronunci sul merito e che a questo si è vincolati anche nel caso di difformità.

"Come mai non tutte le cooperative sociali e l’Avis non ricevono contributi per lo svolgimento delle proprie attività": se lo è chiesto il consigliere Stefano Figus IDV, che trasformerà l’interpellanza in mozione per dar modo al Consiglio di aprire un dibattito. L’assessore Sandro Murana ha replicato sostenendo che le erogazioni attribuite nel 2010 sono state assegnate in via esclusiva alle Associazioni iscritte nell’Albo provinciale del volontariato.

Sull’uso dei diserbanti il consigliere Battista Ghisu PD ha illustrato una mozione che denuncia l’uso di pesticidi non classificati. Sull’argomento, che verrà approfondito in sede di Commissione LL.PP ed in altre commissioni, sono intervenuti i consiglieri Alfredo Mameli (Fortza Paris), Bepi Costella e Renzo Ibba (UDC), Francesco Federico, Roberto Scema e Mario Tendas (PD), Marcello Serra (MPA), Serafino Oppo (PDL) e l’assessore ai lavori pubblici Gianni Pia.

I lavori del consiglio proseguono giovedì 14 luglio alle 17,30