Logo della Provincia di Oristano

Provincia di Oristano - sito web ufficiale

Contributi per le Associazioni di Protezione Civile

05/08/2011  - 

La Giunta Provinciale delibera uno stanziamento di 50mila euro a favore delle Associazioni di Protezione Civile che operano del territorio provinciale. L'atto di giunta, adottato nell'ultima seduta dell'esecutivo, su proposta dell'assessore Emanuele Cera, prevede l’erogazione di contributi e rimborsi spese per l'acquisto di mezzi e attrezzature così da garantire la più completa operatività alle Associazioni.

L'intervento della Provincia va a garantire lo svolgimento ottimale di un'attività di pronto intervento svolta a favore della comunità provinciale, così come avvenuto, da ultimo, in occasione dell'immediato intervento nell’incendio che ha recentemente distrutto il campo ROM del Comune di San Nicolò Arcidano.
Nella circostanza, tutte le Associazioni che si occupano di antincendio, sanità e attività speciale, sono state chiamate in causa e tutte, nessuna esclusa, hanno contribuito, con la massima disponibilità di mezzi e di uomini, alla risoluzione dell'evento calamitoso, così come, nei giorni scorsi, in occasione della scomparsa di una persona nel comune di Uras.
Lo stanziamento deliberato dalla Giunta provinciale è il riconoscimento che la Provincia ha voluto assegnare alle Associazioni di protezione civile proprio in funzione del grande impegno e professionalità che le stesse garantiscono nei momenti di emergenza civile.

E' in quest'ambito, per un più efficiente rapporto tra la Provincia e le Associazioni, già ampiamente positivo, che si sta attivando la costituzione della CONSULTA PROVINCIALE DELLE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE, riconosciuta dalla Provincia quale forma associativa di riferimento.
Diversi gli incontri già effettuati ed a breve si definirà la composizione della Consulta che, annuncia l'assessore alla Protezione Civile Emanuele Cera, avrà come Presidente responsabile un volontario dell'associazione operante nella Provincia, riconosciuto ed individuato dalla stessa Associazione.

Le Associazioni di Protezione Civile che operano nel territorio Provinciale, sono 7: C.I.S.O.M. Oristano, LAVOS Oristano, Volontari Marrubiu, IPPOCAMPOS Arborea, Gruppo Volontari Sarcidano Laconi, AVEPC MONTE ARCI, AVIOSAR.
"Sono poche" afferma l'assessore Cera, "ma, per contro, sono molto attive e disponibili e riescono, nonostante le difficoltà, a far fronte a tutte le necessità che si presentano".

La Provincia di Oristano dal 2006 ha competenza sulle funzioni amministrative in materia di prevenzione di calamità naturali di interesse provinciale, con l'applicazione dell'art. 70 della Legge Regionale n° 9 del 12 giugno 2006. Sono compiti e funzioni inerenti agli interventi necessari per favorire il ritorno alle normali condizioni di vita nelle aree colpite da eventi calamitosi, quali alluvioni, incendi, terremoti.

E' in capo all'Assessorato Ambiente e Protezione Civile della Provincia lo svolgimento delle funzioni di coordinamento delle Associazioni di Volontariato di Protezione Civile che operano nel territorio Provinciale iscritte regolarmente al Registro Regionale del Volontariato di Protezione Civile per le varie tipologie.

La Provincia ha assicurato, per l’esecuzione della campagna antincendio in corso, l'acquisto e la fornitura a tutti i volontari delle calzature necessarie, mentre all'Associazione Monte Arci di Uras è stato acquistato un modulo antincendi