Logo della Provincia di Oristano

Provincia di Oristano - sito web ufficiale

Giorno del Ricordo, il 10 febbraio nelle scuole per non dimenticare

06/02/2014  -  Tematiche: Scuole

Il 10 febbraio ricorre il “Giorno del Ricordo”, la data ufficiale istituita con la legge n. 92 del 30 marzo 2004, al fine di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo avvenuto nel secondo dopoguerra, dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati.

L'assessore alla Pubblica Istruzione e Cultura, Serafino Corrias e il presidente del Consiglio Provinciale, Mauro Solinas, in occasione di questa importante giornata hanno inviato una lettera alle scuole primarie e secondarie della provincia per sensibilizzare e sollecitare iniziative volte a diffondere la conoscenza dei tragici eventi che costrinsero centinaia di migliaia di italiani, abitanti dell'Istria, di Fiume e della Dalmazia, a lasciare le loro case, vittime delle persecuzioni, dei massacri e delle deportazioni durante l'ultima fase della seconda guerra mondiale e negli anni immediatamente successivi.

“Siamo certi - scrivono Corrias e Solinas nella nota - che questa giornata potrà rappresentare per i giovani delle scuole di ogni ordine e grado un'occasione di studio e di approfondimento per le vicende, fra le più tristi, della storia di una parte della popolazione italiana".

Anche il Consiglio Provinciale di Oristano, fanno sapere i due amministratori, celebrerà il Giorno del Ricordo.

La nota inviata alle scuole