Logo della Provincia di Oristano

Provincia di Oristano - sito web ufficiale

I risultati di 'Welfare to work, politiche per il reimpiego'

21/07/2011  -  Tematiche: Lavoro

Pubblicate, nell'albo pretorio online dell'Ente, le graduatorie del programma “Azioni di sistema Welfare to work politiche per il reimpiego”.

“Il Bando", ha ricordato l’Assessore al Lavoro della Provincia di Oristano, Alessandro Murana, "prevede l’assegnazione, ai datori di lavoro che assumeranno a tempo indeterminato lavoratori appartenenti alle categorie previste dall’Avviso, di contributi attraverso ‘bonus assunzionali’ del valore di 15mila euro. Ai datori di lavoro, verrà inoltre riconosciuta una dote formativa, per l’adeguamento delle competenze professionali del lavoratore assunto, di ulteriori 2mila euro”.

“Welfare To Work”, ha proseguito l’Assessore Murana, "rappresenta un importante e, soprattutto, concreto strumento di contrasto alla disoccupazione, una politica attiva del lavoro che mira ad attenuare la crisi del Mercato del Lavoro incentivando le assunzioni, attraverso dei bonus che rappresentano una vera e propria boccata d’ossigeno per le aziende e per i lavoratori coinvolti”.

“Relativamente all’Avviso rivolto ai datori di lavoro", ha sottolineato Alessandro Murana, "la Provincia di Oristano ha assegnato tutti i 25 bonus a disposizione per l’assunzione a tempo indeterminato di lavoratori appartenenti alle categorie svantaggiate. Per quanto riguarda la parte di intervento dedicata ai percettori di ammortizzatori sociali in deroga, 5 aziende hanno presentato la richiesta di preselezione per 15 lavoratori”.

“Pertanto", ha proseguito l’Assessore Murana, "i Centri dei Servizi per il Lavoro della Provincia di Oristano, avvieranno, nei prossimi giorni, le procedure di preselezione, per l’assunzione a tempo indeterminato, di 15 figure professionali, tra i percettori di ammortizzatori sociali in deroga, che, qualora interessati, potranno presentare la propria candidatura presso le sedi dei CSL”.

“Infine, per quanto riguarda l’avviso rivolto alla Creazione di Impresa", ha concluso l’Assessore Murana, "potranno beneficiare di un bonus da 15mila euro, 7 aspiranti imprenditori tra i 79 che hanno presentato la domanda di adesione. La rimodulazione delle risorse non ancora assegnate verrà stabilita nel corso di un Tavolo regionale”.

Albo pretorio - Graduatorie