Logo della Provincia di Oristano

Provincia di Oristano - sito web ufficiale

Impianto di depurazione di Nurachi, lavori autorizzati nel rispetto delle norme

05/08/2015  - 

E’ necessaria una precisazione in merito alla situazione che interessa il collettore fognario non ancora attivo dell'impianto di Nurachi.

Non corrisponde al vero, infatti, che la Provincia di Oristano abbia concesso ad Abbanoa un’autorizzazione rilasciata in deroga ai vincoli normativi, consentendo alla stessa di scaricare nei canali adiacenti allo stagno di Cabras i reflui del Comune di Nurachi, senza che questi subissero il necessario trattamento di depurazione. L’autorizzazione - precisa con nota il dirigente del settore Ambiente della Provincia – provvisoria e valida sino alla conclusione dei lavori di collegamento al sistema di depurazione consortile di Oristano, è stata rilasciata non in difformità ma nel rispetto della legge regionale n. 3 del 2008.

Questa prevede che gli impianti interessati da lavori di adeguamento vengano autorizzati con provvedimenti provvisori, disciplinando lo scarico in funzione delle caratteristiche degli impianti, delle capacità depurative e della tempistica dei lavori. In questi casi le acque devono essere sempre depurate anche se i vincoli normativi da rispettare sono meno stringenti.

L’autorizzazione è stata rilasciata, dunque, nel pieno rispetto di quanto previsto dalla normativa che regola situazioni transitorie, dovute a interventi di adeguamento, come quella che interessa attualmente l’impianto di depurazione di Nurachi, con i lavori di collettamento al depuratore consortile di Oristano in corso d’opera.