Logo della Provincia di Oristano

Provincia di Oristano - sito web ufficiale

Incentivi al reimpiego art.29: comunicazione per le aziende

19/10/2012  -  Tematiche: Lavoro

La Provincia di Oristano – Assessorato al Lavoro, Formazione Professionale e Politiche Sociali - promuove sul proprio territorio l’iniziativa denominata “Incentivi al Reimpiego ART. 29”, tesa a favorire l’inserimento lavorativo di alcune categorie di lavoratori svantaggiati attraverso azioni di sostegno e di incentivazione alle imprese.

L’adesione all’iniziativa comporta la disponibilità da parte delle aziende a procedere all’avviamento di tirocini di inserimento/reinserimento (massimo tre lavoratori) rientranti nel target più avanti definito e alla successiva/e assunzione/i a tempo indeterminato.

Soggetti beneficiari.

Tutti i datori di lavoro con sede operativa in Sardegna (con privilegio per quelli aventi sede operativa, in cui intendano impiegare i lavoratori da avviare, in provincia di Oristano), che abbiano intenzione di incrementare la propria base occupazionale e che abbiano nel proprio organico almeno un dipendente a tempo indeterminato.

Target soggetti destinatari azione finale.

L’iniziativa si propone di promuovere l’inserimento/reinserimento lavorativo dei seguenti soggetti:

  • Lavoratori in mobilità anche in deroga iscritti negli elenchi anagrafici istituiti presso i Centri Servizi per il Lavoro della provincia di Oristano;
  • Lavoratori disoccupati/inoccupati iscritti nei Centri Servizi per il Lavoro della provincia di Oristano da almeno 12 mesi.

I datori di lavoro potranno individuare direttamente i lavoratori o in alternativa avvalersi del servizio di preselezione del Centro dei Servizi per il Lavoro (che provvederà a fornire una rosa di nominativi di soggetti aventi le caratteristiche richieste).

Tirocinio di inserimento/reinserimento

La Provincia di Oristano procederà all'attivazione dei tirocini per il tramite dei Centri Servizi per il Lavoro (CSL) nel rispetto di procedure, modalità e tempistica già in uso dagli stessi. Il Datore di lavoro, in qualità di Soggetto Ospitante, dovrà erogare mensilmente al Tirocinante un contributo per sostegno al reddito nella misura minima di €. 500,00 lordi. Dovrà inoltre assicurare il lavoratore contro gli infortuni sul lavoro (INAIL) e per la responsabilità civile verso terzi assumendosene l’onere economico.

Incentivi ai datori di lavoro.

Per ogni tirocinio attivato i datori di lavoro riceveranno un contributo di “sostegno al reddito” ai tirocinanti per €.1.500,00 lorde (corrispondente a €. 500,00 per ciascuna mensilità e per un massimo di 3 mesi). La liquidazione è prevista alla conclusione del tirocinio e solo in caso di successiva assunzione a tempo indeterminato dello stesso lavoratore con incremento della base occupazionale rispetto alla media dei 12 mesi precedenti. Per l'assunzione a tempo indeterminato dello stesso lavoratore verrà riconosciuto ai datori di lavoro un contributo a titolo di “bonus assunzionale” di €. 15.000,00.

Termini per la presentazione della domanda

I datori di lavoro interessati dovranno presentare domanda di adesione all’Azione “Incentivi al Reimpiego art. 29” a partire dal 16/10/2012 e non oltre il giorno 7.11.2012, secondo le modalità indicate nel bando.

Informazioni

Il presente Avviso, completo degli allegati, è reperibile:

  • presso l'Albo Pretorio della Provinica di Oristano
  • presso la sede dell’Assessorato a Lavoro Formazione Professionale e Politiche Sociali della Provincia di Oristano – Via Carboni snc – 09170 – Oristano – terzo piano palazzo B;
  • presso i Centri Servizi per il Lavoro della Provincia di Oristano (servizio incontro domanda e offerta di lavoro).

Informazioni relative all’avviso potranno essere richieste:

  • al servizio Amministrativo Formazione Professionale Politiche del lavoro (sede centrale della Provincia di Oristano);
  • al servizio incontro domanda e offerta di lavoro presso i CSL di Oristano, Ales, Mogoro, Terralba, Ghilarza, Cuglieri e sez. staccata di Bosa.