Logo della Provincia di Oristano

Provincia di Oristano - sito web ufficiale

Ingresso Nord di Oristano, sottoscritto il contratto dei lavori

27/09/2013  -  Tematiche: Viabilità

L’atto formale, la firma del contratto tra la Provincia e l'Associazione Temporanea d'Impresa, è stato stipulato stamattina, nei locali di via Sen. E. Carboni, a rogito della segretaria generale dell’Ente Dott. L. Orofino, sottoscritto dall’ing. Mimmo Dau, dirigente dell’Ufficio Tecnico settore Viabilità della Provincia e dall’ing. Giampiero Cataldo, in rappresentanza dell’Ati, l’Associazione Temporanea di Imprese risultata aggiudicataria, composta da ITER soc. cooperativa di Lugo (RA) e la SO.GE.LA di Cagliari. La base d’asta dei lavori ammontava a 4 milioni e mezzo di euro, sui quali è stato praticato un ribasso del 35 per cento

A comunicarlo è l'assessore ai lavori Pubblici e Viabilità della Provincia, Gianni Pia, che ha commentato con soddisfazione l'obiettivo raggiunto "frutto di una ferma volontà politica di realizzare un opera strategica per il territorio".

La strada si svilupperà per cinque chilometri circa, avrà una doppia corsia di tipo C1, ciascuna di 3,75 metri e prevede cinque rotonde con collegamento ad altre strade provinciali, marciapiedi con pista ciclabile lungo tutto lo sviluppo dell’asse viario, lungo il quale verrà predisposto anche l’impianto di illuminazione, con diversi sottopassi all’altezza dei cimiteri delle frazioni.

"La stipula del contratto - prosegue Gianni Pia - consentirà l’effettivo avvio delle procedure espropriative poste a carico dell’ATI, propedeutiche alla realizzazione di un’opera razionale, rispettosa della funzionalità e sicurezza necessaria nel tratto stradale di ingresso ad Oristano, opera molto attesa dal territorio e dalle comunità.