Logo della Provincia di Oristano

Provincia di Oristano - sito web ufficiale

Ingresso SUD Oristano, un finanziamento per interventi conclusivi

06/11/2013  -  Tematiche: Viabilità

La Provincia intende adeguare la viabilità e le intersezioni stradali nel tratto compreso tra il Comune di Oristano e il Comune di Santa Giusta sulla direttrice della sp 56, l'ingresso SUD di Oristano. E' stata presentata questa mattina, presso gli uffici dell’assessorato regionale dei lavori pubblici, la richiesta di finanziamento di 3 milioni e 850 mila euro per la progettazione e la realizzazione dei lavori.

A comunicarlo è il competente assessore provinciale alla viabilità e infrastrutture, Gianni Pia, che sottolinea l’importante accordo raggiunto tra la Provincia di Oristano e i Comuni di Oristano e Santa Giusta, accordo avviato con la Convenzione stipulata nell’ottobre 2010, successivamente aggiornata ed integrata nel novembre 2011, con la quale veniva affidata al Consorzio Industriale Provinciale Oristanese l’incarico per la progettazione preliminare degli interventi di adeguamento della viabilità tra Oristano e Santa Giusta.

Diverse le problematiche prese in esame nei numerosi incontri e tavoli tecnici, che hanno consentito, a fine ottobre 2013, di giungere ad un accordo sullo studio di fattibilità, elaborato dal Consorzio Industriale.

Si prevede una carreggiata unica con due corsie per senso di marcia, illuminata e con spartitraffico centrale, marciapiedi laterale su ambo i lati della carreggiata, pista ciclabile sul lato ovest, con quattro rotatorie: la prima all’incrocio tra Via Messina e la SP 56 (via Cagliari di Oristano), la seconda all’incrocio tra Via del Porto e la SP 56 (via Cagliari di Oristano), la terza all’incrocio tra via Parigi e la SP 56 (Via Giovanni XXIII in Comune di Santa Giusta), la quarta all’incrocio tra Via Giovanni XXIII in Comune di Santa Giusta e Via Corrias (Area PIP) in Comune di Santa Giusta.

"All’Assessorato Regionale ho rappresentato l’importanza strategica e soprattutto l’urgenza relativa all’adeguamento e alla messa in sicurezza dell'ingresso sud del Comune capoluogo di provincia - dichiara l'assessore Gianni Pia - voglio sottolineare la significativa sinergia che ha visto coinvolte ben quattro pubbliche amministrazioni territoriali, indispensabile per realizzare un'opera fondamentale per il miglioramento e per la sicurezza stradale. Auspichiamo da parte dell'assessorato regionale dei lavori pubblici - conclude Pia - l’attenzione che la proposta di finanziamento merita".