Logo della Provincia di Oristano

Provincia di Oristano - sito web ufficiale

Nasce il Centro Giovanile di Musica e Cultura di Ales

16/05/2012  - 

Il Centro Giovanile di Musica e Cultura di Ales potrà essere presto una realtà. La varie fasi necessarie per dare avvio all'importante attività sono state definite, nei giorni scorsi, nel corso di un incontro operativo richiesto dal Sindaco di Ales, Simonetta Zedda. Oltre al Sindaco, hanno preso parte all'incontro l'assessore provinciale alla Pubblica Istruzione e Edilizia Scolastica, Serafino Corrias, il responsabile delle manutenzioni del settore Edilizia scolastica della Provincia Doriana Lilliu, il dirigente dell'Istituto d'Istruzione Superiore di Ales-Mogoro-Terralba, Roberto Cogoni ed il responsabile dell'Ufficio Tecnico del Comune di Ales, Maurizio Zucca.

Le attività culturali previste nel Centro saranno ospitate in un ampio locale messo a disposizione dalla Provincia di Oristano presso l'Istituto Tecnico di Ales, nel quale recentemente sono stati effettuati importanti lavori di manutenzione da parte dello stessa Provincia. Gli stessi locali, ora, saranno in parte insonorizzati per la nuova destinazione d'uso.

Nel Centro saranno portate avanti, oltre a quella musicale, anche attività culturali tese a sviluppare la creatività giovanile, che potranno riguardare la scrittura e altre arti. Ma sarà soprattutto la musica il fulcro su cui ruoteranno le attività del Centro, che sarà dotato di una sala di registrazione, di attrezzature per l'ascolto e strumenti musicali vari. Lo stesso sarà anche dotato di attrezzatura informatica e software che sarà di supporto all'attività.

“Il progetto è denominato Centro musica/cultura “Batti il tuo tempo”, spiega il Sindaco di Ales Simonetta Zedda, e prevede oltre alla produzione e l'elaborazione musicale, lo sviluppo dell'arte in genere. Ha ottenuto un finanziamento regionale attraverso l'Accordo di Programma Quadro Politiche Giovanili di oltre 50 mila euro, con una quota di cofinanziamento dei Comuni di circa 10 mila euro e coinvolge Ales, che fa da Comune capofila, Morgongiori, Pau, Ruinas, Gonnoscodina e Simala,”.

Il prossimo e ultimo passaggio tecnico per l'attivazione del Centro sarà la firma della convenzione con la Provincia, dopo di che tutto sarà pronto per dare il via alle diverse attività.

“Come assessore provinciale sono lieto che la Provincia abbia potuto contribuire alla nascita del Centro", ha detto l'assessore Serafino Corrias. "E' stato messo a disposizione un locale importante dell'Istituto Tecnico, che ben si presta alle attività musicali e culturali, in un ottica di valorizzazione e fruizione delle scuole anche in orari extrascolastici in quei Comuni che non dispongono di adeguati spazi per svolgere una serie di attività. Così come già facciamo, d'altronde, con le palestre scolastiche”