Logo della Provincia di Oristano

Provincia di Oristano - sito web ufficiale

Olimpiadi della Matematica 2014, premiati gli studenti più bravi

29/05/2014  -  Tematiche: Scuole

Si è svolta questa mattina, presso l'aula consiliare della Provincia di Oristano, la cerimonia di premiazione degli studenti delle scuole medie superiori che hanno partecipato alle fasi provinciali, regionali e nazionali delle Olimpiadi della Matematica 2014.

Nel suo intervento di apertura, il responsabile provinciale della manifestazione, prof. Marco Castriota, ha illustrato le diverse fasi della competizione, iniziata nello scorso mese di novembre nei diversi Istituti scolastici, con il coinvolgimento di quasi mille studenti in provincia. La seconda fase, invece, ha avuto luogo a febbraio e ha visto impegnati i 40 migliori alunni, che hanno partecipato ad una selezione regionale tenutasi a Sassari. In questa occasione si è distinta un'alunna del Liceo scientifico Mariano IV di Oristano, Anna Piras, che ha poi partecipato alle finali nazionali, svolte recentemente a Cesenatico, dove ha conseguito la medaglia di bronzo, conquistando il terzo posto assoluto.

In premiazione i primi tre studenti classificati nelle selezioni provinciali, tutti del Liceo Scientifico Mariano IV:

  • 1° classificato - Anna Piras, classe V, con 63 punti;
  • 2° classificato - Lorenzo Doppiu, classe IV, con 50 punti;
  • 3° classificato - Adriano Altea, classe III, con 42 punti.

Quindi premiati anche gli alunni primi classificati di Istituto:

  • al 5° posto assoluto, a pari merito: Danilo Licheri dell' ISIS "A.Volta" di Ghilarza e Giuseppe Zecchini dell'ISIS "Mossa Brunelleschi" di Oristano
  • al 6° posto assoluto, a pari merito: Laura Flores e Anna Scarpa entrambe del Liceo Classico "De Castro";
  • al 10° posto assoluto, Alessandro Sardu, dell'IPSS "Galileo Contini" di Oristano;
  • al 11° posto assoluto, Alessia Carta dell'IISS di Terralba.

A premiare gli alunni sono stati il presidente della Provincia, Massimiliano de Seneen e l'assessore alla Pubblica Istruzione, Serafino Corrias, che nei loro interventi hanno elogiato il livello di eccellenza raggiunto dagli alunni delle scuole provinciali, complimentandosi anche con gli insegnanti e i dirigenti scolastici che hanno contribuito al raggiungimento di risultati così prestigiosi.

"Risultati che elevano gli studenti della provincia tra le eccellenze a livello nazionale, un segno che la qualità della formazione scolastica in Sardegna è di pregio, a dispetto dei tanti luoghi comuni che relegano la scuola sarda in basso nelle classifiche nazionali - ha detto il presidente de Seneen.

L'assessore Corrias ha richiamato anche altri importanti risultati ottenuti, in ambito sportivo, dalle scuole secondarie della provincia, con diversi successi di carattere regionale e nazionale, soprattutto da parte del Liceo Scientifico Mariano IV di Oristano, che il prossimo anno, non a caso, ospiterà il nuovo indirizzo scolastico di Liceo Sportivo Provinciale.

Un riconoscimento dei meriti sia degli alunni che del personale docente è giunto anche da parte del Direttore Scolastico del Liceo Scientifico Mariano IV, Luigi Roselli, che ha voluto sottolineare la presenza istituzionale della Provincia di Oristano, con il presidente e l'assessore alla Pubblica Istruzione, a dare lustro alle premiazioni dei ragazzi.

In chiusura di manifestazione l'arrivederci al prossimo anno da parte del presidente de Seneen, "speriamo in una situazione generale più favorevole soprattutto per l'istruzione scolastica - ha commentato il presidente - vista l'ipotesi del Governo nazionale di liberare dai vincoli del Patto di Stabilità gli investimenti sull'edilizia scolastica, non dimenticando il recente progetto ISCOL@ della Regione Sardegna, che destina importanti risorse per il miglioramento degli istituti scolastici".