Logo della Provincia di Oristano

Provincia di Oristano - sito web ufficiale

'Provinciale da brividi': la replica dell'assessore Pia

30/11/2013  -  Tematiche: Viabilità

Replica, l'assessore provinciale ai Lavori Pubblici, Gianni Pia, alle dichiarazioni in merito alla "provinciale da brividi" (strade provinciali che collegano Busachi con Ula Tirso, Ghilarza e Samugheo) espresse dal sindaco di Busachi e riportate dall'Unione sarda lo scorso 29 novembre.
"Dispiace dover leggere di fatti che non corrispondono al vero - replica Gianni Pia - in quanto al sottoscritto non risultano assunti impegni, né informali né scritti, per eseguire in pochi mesi lavori sulle numerose strade provinciali che collegano Busachi al resto del territorio. Non è dato conoscere chi abbia potuto assumere impegni per conto della Provincia e dell’assessore provinciale dei Lavori pubblici - continua l'assessore - se qualcuno, nonostante le difficoltà operative in cui sono state costrette le Province, ha promesso al sindaco interventi miracolistici, ovvero a breve scadenza, è doveroso che lo stesso sindaco ne comunichi pubblicamente nome e cognome, ma anche quando e a che titolo l'abbia fatto".

Gianni Pia sottolinea come l’unica certezza di interventi sul piano viario su quel territorio sia riferita alle forti sollecitazioni espresse dai consiglieri provinciali di quel territorio, Crobu e Mameli nonché dalla stessa commissione ai lavori pubblici, che ripetutamente in Aula hanno evidenziato le carenze non certamente nate oggi ma pluridecennali, collaborando peraltro a reperire utili risorse in sede di assestamento.

"In particolare - continua Pia - sono dispiaciuto di aver appreso dalla stampa come il Sindaco di Busachi rappresenti personalmente ad altri soggetti le esigenze della viabilità del suo territorio, tranne che comunicarle all’assessore provinciale competente".
Sul fronte degli interventi di manutenzione delle strade provinciale, l'assessorato ai lavori pubblici della Provincia, dopo il recente e ormai concluso intervento di oltre 1 milione di euro delle bonifiche e nuova bitumazione della sp. 96 da Allai, verso la SS. 388 - bv per Busachi, sta portando in appalto (gara prevista a metà dicembre) i lavori di bitumatura di strade ricadenti nelle Zone Nord ed Est del territorio provinciale:

Zona Nord
• S.P. 20 (ex NU), Montresta-Padria;
• S.P. 35 (ex NU), Magomadas-Modolo-bv. SS 129 bis;
• S.P. 64, Norbello-SS 131;
• Zona Est:
• S.P. 75, Ula Tirso-SS 388;
• S.P. 84, Bidonì-fondo Valle Taloro;

si tratta di Fondi RAS “finanziamento alle Province per la manutenzione straordinaria delle strade di loro competenza – concessi in delega, per un importo di 771 mila euro.

E' inoltre imminente la pubblicazione della gara d'appalto (un progetto di 1 milione e 400 mila euro) per l'aggiudicazione dei lavori su alcune strade provinciali che sono state individuate tra quelle che più hanno urgenza di opere di manutenzione straordinaria, i cui lavori sono fortemente attesi:

Zona Ovest
S.P. 9, San Vero Milis-bv. S.P. 15;
S.P. 12, Baratili S. Pietro-Zeddiani;
S.P. 13, San Vero Milis-Narbolia;
S.P. 54, fine Ponte Tirso-Rotatoria Rimedio, S.P. 93, Circonvallazione Nord Oristano;

Zona Est 
S.P. 11, Viadotto Santa Chiara - bv. Busachi;
S.P. 35, Siamanna-Villaurbana;
S.P. 36, Mogorella-Ruinas-bv. S.P. 33;

Zona Sud
S.P. 47, Uras-San Nicolò D’Arcidano;
S.P. 49, Arborea-Cirras-Santa Giusta;
S.P. 50, Marrubiu-Tanca Marchesa-S.P. 69;
S.P. 92, Circonvallazione di Terralba;
S.P. 98, S.S. 131-Morimenta-limite Provincia del Medio Campidano.

"In buona sostanza - conclude l'assessore Pia - con le poche risorse disponibili, l’assessorato cerca di dare tutte le risposte possibili e necessarie alla viabilità dell’intero territorio provinciale, nel rispetto delle priorità e della sicurezza".