Logo della Provincia di Oristano

Provincia di Oristano - sito web ufficiale

SOGEAOR, vendute le azioni e avvio della privatizzazione

14/07/2016  - 

Dopo anni in cui ha rischiato il fallimento, si apre un nuovo scenario per la So.Ge.A.Or, la Società di gestione dell’Aeroporto di Fenosu, che con la vendita delle azioni detenute dalla Provincia di Oristano, dal Comune di Oristano, dal Consorzio Industriale di Oristano, dalla SFIRS e dalla Regione Sardegna, avvia la fase di privatizzazione.

Alla gara, indetta dalla Provincia di Oristano anche per conto degli altri soci pubblici, hanno partecipato tre concorrenti con altrettante offerte per l’acquisto delle azioni in vendita.

L’apertura delle buste delle offerte economiche è avvenuta questa mattina, in seduta pubblica presso la sede della Provincia di Oristano, alla presenza dei concorrenti partecipanti. Commissione di gara presieduta da Annalisa Iacuzzi, dirigente provinciale agli Affari generali e composta da Raffaele Melette e Alberto Cherchi della Provincia di Oristano, da Tore Falchi del Comune di Oristano e da Marco Salis del Consorzio Industriale Provinciale Oristanese.

Ad aggiudicarsi l’acquisto della azioni è stata la costituenda RTI (Raggruppamento Temporaneo d’Imprese) con capofila la EKOLOGIA DELLA MARMILLA srl di Villanovaforru e la Sardinian Sky Service srl di Elmas, con una offerta di 148.767,00 euro su una base d’asta di 73.903,46 euro.

La SARDINIAN SKY SERVICE srl è un’impresa titolare di licenza nel settore del Trasporto aereo non di linea di passeggeri e voli charter

Inferiore l’offerta della AERONIKE srl di Sestu, pari a 74.001,46 euro, società che deteneva già il 6% del pacchetto azionario, mentre l’offerta del terzo concorrente GIAMPIETRO PIERACCIOLI non è stata aperta perché il plico è stato presentato fuori termine.

L’aggiudicazione è ancora provvisoria, sino alla verifica delle certificazioni presentate, ma l’interesse per l’acquisto della società di gestione è di buon auspicio per il futuro dello scalo oristanese.