Logo della Provincia di Oristano

Provincia di Oristano - sito web ufficiale

Sistemazione dell'ingresso sud di Oristano

08/04/2011  -  Tematiche: Viabilità

La sistemazione della S.P. 56, la strada provinciale tra Santa Giusta e Oristano, ingresso sud della città, è stato oggetto di un incontro, tenutosi nei giorni scorsi, tra l'assessore provinciale ai lavori pubblici Gianni Pia ed i rappresentanti del Comune di Oristano, Santa Giusta e del Consorzio Industriale di Oristano.
In discussione lo studio di fattibilità degli interventi di adeguamento della strada di collegamento tra Oristano e Santa Giusta, sulla quale intervengono competenze proprie dei diversi enti. Un tavolo operativo a cui hanno preso parte, oltre alla parte politica anche i responsabili tecnici: per la Provincia, l'assessore Pia ed il dirigente del settore viabilità Enzo Sanna, per il Comune di Oristano gli assessori Andrea Lutzu e Alessio Putzu, con i dirigenti Walter Murru e Rinaldo Dettori, per il Comune di Santa Giusta il Sindaco Angelo Pinna ed il dirigente Manuela Figus ed il comandante dei Vigili urbani Antonella Lombardo, per il Consorzio Industriale di Oristano il dirigente Agostino Pruneddu.

L'incarico di progettazione preliminare degli interventi di adeguamento della viabilità e delle intersezioni stradali nel tratto compreso tra l'abitato di Santa Giusta ed il limite con Oristano era stato affidato al Consorzio Industriale già nel 2010 con una convenzione stipulata tra lo stesso Ente e la Provincia.
Una convenzione nella quale, successivamente, il Comune di Oristano e quello di Santa Giusta hanno riconosciuto l'esigenza di prevedere anche i propri interventi, così da incrementare l'efficacia complessiva, ridurre i tempi di programmazione, limitare i possibili disagi nelle fasi di realizzazione, procedere alla progettazione preliminare unitaria e complessiva del tratto da Oristano (incrocio tra Via Cagliari e via Messina) e Santa Giusta (incrocio tra via Giovanni XXIII e via Manzoni).
Lo stesso Consorzio ha in previsione la realizzazione di un innesto stradale (incrocio con la Via Puccini e con l'ingresso all'area PIP comunale) che interessa e collega la medesima S.P. 56 con la Via Parigi, all'interno dell'agglomerato industriale nord, di proprietà dello stesso Consorzio.
"Un accordo che sarà formalizzato nella nuova stesura della convenzione" ha precisato l'assessore Gianni Pia,"esiste la piena disponibilità del Consorzio ad accettare l'incarico conferito dalla Provincia, che avrà un ruolo di coordinamento generale per la realizzazione delle attività previste".