Logo della Provincia di Oristano

Provincia di Oristano - sito web ufficiale

So.Ge.A.Or, prima le modifiche statutarie poi il bando per la privatizzazione

28/12/2015  - 

Le necessarie modifiche statutarie saranno il prossimo passo di un percorso che porterà alla totale privatizzazione della So.Ge.A.Or, la società di gestione dell'aeroporto oristanese attualmente in liquidazione.

Un percorso già definito dai soci e perfezionato nel corso di un’assemblea ordinaria che si è tenuta questa mattina, presso la sala giunta della Provincia di Oristano, convocata dal liquidatore della Società, Alberto Annis e alla quale hanno preso parte l’amministratore straordinario della Provincia di Oristano, Massimo Torrente, Giuseppina Uda vice sindaco del Comune di Oristano e Riccardo Faticoni per l’Aeronike, quest’ultima società divenuta nuovo socio dopo l’acquisizione delle quote azionarie cedute dalla Camera di Commercio di Oristano. Presente anche il collegio dei sindaci revisori.

Le modifiche statutarie consisteranno, principalmente, nella cancellazione dell’obbligo di partecipazione pubblica, fissata nel 20 % del totale delle azioni, presupposto fondamentale per la totale privatizzazione della Società. Le variazioni, redatte da un notaio, saranno approvate in una prossima assemblea straordinaria appositamente convocata.

Successivamente sarà redatto un bando di gara unitario per la cessione delle quote pubbliche, bando comune a tutti i soci, compresi SFIRS e Regione Sardegna, a seguito della delibera di giunta regionale n. 63/4 del 15 dicembre u.s. con cui viene dato mandato agli assessori regionali competenti per procedere all’alienazione delle partecipazioni detenute nella SO.GE.A.OR., unitamente ai soci Provincia di Oristano, Comune di Oristano e Consorzio provinciale dell’oristanese.