Logo della Provincia di Oristano

Provincia di Oristano - sito web ufficiale

Stabilizzazioni, il Consiglio a sostegno degli operai forestali

17/01/2012  - 

Il Consiglio Provinciale di Oristano sostiene compatto la vertenza degli operai forestali dell'oristanese ed approva uno specifico ordine del giorno presentato dal Gruppo PD (primo firmatario Battista Ghisu).

La problematica legata alla stabilizzazione degli operai forestali è stata trattata dall'aula nel corso dell'ultima riunione, lo scorso 12 gennaio, una vertenza che proprio nei giorni scorsi ha subìto un inaspettato stop, così da mettere a rischio la stabilizzazione di 226 operai, di cui 42 dell'oristanese, a causa di alcuni rilievi di presunta violazione delle norme sul D.L. 78 approvato dal Governo.

Dal dibattito sono scaturite le proposte dei consiglieri Enzo Saba di Fortza Paris e di Renzo Ibba dell'UDC, con alcune modifiche al testo dell'ordine del giorno, in particolare quella con cui si riconosce lo sforzo della Regione per stabilizzare i 42 operai dell'oristanese e, allo stesso tempo, per la copertura finanziaria di 226 stabilizzazioni.

Ma sono ancora 1940 gli operai forestali gli operai forestali che devono esser stabilizzati in Sardegna e 469 in provincia di Oristano. Una vertenza delicata, sulla quale è massima l'attenzione delle forze sindacali, soprattutto dopo il blocco delle stabilizzazioni dei giorni scorsi.

L'approvazione dell'ordine del giorno da parte del CP impegna formalmente il Presidente e la giunta Provinciale ad intervenire nei confronti della Regione Sardegna, affinché venga data piena attuazione al programma di stabilizzazioni degli operai semestrali e stagionali dell'Ente Foreste, secondo quanto previsto dalla Legge finanziaria n. 2/2007, sancito anche dall'accordo siglato tra Assessorato regionale Difesa Ambiente, Ente Foreste e Sindacati regionali e provinciali di categoria.