Logo della Provincia di Oristano

Provincia di Oristano - sito web ufficiale

Strade provinciali, progetto per 1 milione e 400 mila euro

29/05/2013  -  Tematiche: Viabilità

Nella seduta odierna la Giunta Provinciale, su proposta dell’assessore ai Lavori Pubblici e viabilità Gianni Pia, ha approvato il progetto preliminare per le opere di manutenzione straordinaria di 13 strade provinciali per l’importo complessivo di 1 milione e 400 mila euro. Risorse provenienti interamente dal Bilancio della Provincia e programmate con deliberazione del Consiglio provinciale negli interventi di assestamento del bilancio 2012.  

La delibera segue una serie di verifiche tecniche sulla viabilità del territorio, i sopralluoghi della commissione consiliare ai Lavori Pubblici e anche le sollecitazioni pervenute direttamente da cittadini e Sindaci. 

"Seppure nella crescente e scoraggiante limitatezza delle risorse, in cui lo Stato e la Regione stanno costringendo le Province, anche attraverso campagne mediatiche di delegittimazione dei nostri Enti - ha commentato l’Assessore Gianni Pia - andiamo avanti lo stesso, convinti come siamo dell’importanza e della insostituibilità di un Ente come la Provincia, che in determinate materie, funzioni e servizi non potrà essere né sostituito né soppresso”.

"Questi lavori - ha concluso l’assessore - non rappresentano un intervento risolutivo, tuttavia limiteranno i rischi per gli utenti della strada. L’intervento finanziario di cui oggi abbiamo approvato il progetto preliminare è di 1 milione e 400 mila euro, ben poca cosa rispetto alle esigenze complessive stimate in circa 40 milioni di euro occorrenti per interventi strutturali sul patrimoni viario provinciale. Di questo è giusto che i cittadini siano consapevoli - ha concluso l'assessore Pia.”

Il progetto è stato condiviso da tutta la Giunta provinciale: l'assessore Emanuele Cera ha sottolineato la propria soddisfazione per gli interventi della zona sud della provincia, dei quali ha sostenuto la necessità nell'ambito della discussione all'interno dell'esecutivo.

Saranno oggetto di interventi di manutenzione le seguenti strade:

Zona Ovest

  • S.P. 9, San V. Milis-bv S.P. 15;
  • S.P. 12, Baratili S. Pietro-Zeddiani;
  • S.P. 13, San V. Milis-Narbolia;
  • S.P. 54, fine Ponte Tirso-Rotatoria Rimedio,
  • S.P. 93, Circonvallazione NORD Oristano.

Zona Est

  • S.P. 11, Viadotto S. Chiara-bv Busachi;
  • S.P. 35, Siamanna-Villaurbana;
  • S.P. 36, Mogorella-Ruinas-bv S.P. 33.

Zona Sud

  • S.P. 47, Uras-San N. D’Arcidano;
  • S.P. 49, Arborea-Cirras-S. Giusta;
  • S.P. 50, Marrubiu-Tanca Marchesa-S.P. 69;
  • S.P. 92, Circonvallazione di Terralba;
  • S.P. 98, S.S. 131-Morimenta-lim. prov. M.C.

Non sarà necessario avviare nessuna procedura espropriativa in quanto le aree su cui verranno realizzati i lavori sono già di proprietà della Provincia di Oristano.

Ecco in breve, la sintesi degli interventi previsti:

S.P.9: SAN VERO CONGIUS BV SS 388 – BAULADU STAZIONE FF.SS. LUNGHEZZA TOTALE KM 31+289

Si interverrà sul tratto compreso tra l’abitato di San Vero Milis e il BV con la SP 15 che risulta al momento il più degradato per le pessime condizioni del piano viabile, la mancanza di segnaletica orizzontale e la pulizia e riprofilatura delle banchine e delle cunette.

S.P.11, RIOLA - BV. SS. 388 (Busachi), LUNGHEZZA TOTALE KM 51+390

Si è data priorità al ripristino della sicurezza del piano viabile mediante l’esecuzione di alcune bonifiche, alla risagoma e la sua ripavimentazione, si interverrà come segue: Dal Km 40+155 al Km 42+317: - interventi di bonifica del sottofondo stradale, risagoma e bitumatura finale mediante tappeto d’usura da cm 3,00, compresso; costruzione ex-novo di un tratto di cunette in cls.
Dal Km 40+155 al Km 42+317: rifacimento della segnaletica orizzontale.

S.P.12: SIAMAGGIORE – RIOLA SARDO, LUNGHEZZA TOTALE KM 10+925

Si opererà, nel tratto in peggiori condizioni (Baratili San Pietro – Zeddiani) con la ribitumatura del piano per una estesa di Km 2+490 e il rifacimento della segnaletica orizzontale. Le progressive di intervento vanno dal Km 2+170 al Km 4+660.

S.P.13: DA ABITATO DI NARBOLIA A ABITATO DI TRAMATZA - LUNGHEZZA TOTALE KM 9+456

Il tratto oggetto di intervento sarà quello appena fuori l’abitato di Narbolia fino all’ingresso dell’abitato di San Vero Milis per una lunghezza complessiva di intervento di Km 4+000. Risulta necessario il rifacimento del piano viabile con la stesa di conglomerato bituminoso binder chiuso con spessore medio di cm. 8 che consenta anche di ridare sagoma al piano viabile oltre alla segnaletica orizzontale.

S.P. 35, BV S.S. 388-SIAMANNA-VILLAURBANA-LIM. PROV. CA USSARAMANNA. LUNGHEZZA TOTALE KM 37+190

Il tratto interessato dall’intervento si sviluppa dalla progressiva 6+200 (fine abitato di Siamanna) alla progressiva 8+000, a tratti saltuari, si risanerà la parte ammalorata con ricarica e stesa di tappetino fino alla capienza finanziaria e rifacendo la segnaletica orizzontale. La soluzione non sarà risolutiva al 100% ma sarà diretta a risolvere i problemi idraulici ed a cercare di eliminare il più possibile i rischi per gli utenti della strada, quindi si interverrà come segue:
- Sbanchinamento;
- Scarico e riprofilatura delle banchine;
- Pulizia degli attraversamenti;
- Risanamenti delle zone ammalorate del piano viabile con stesa di tappetino;
- Segnaletica orizzontale.

S.P. 36, BV S.P. 35-MOGORELLA-RUINAS-BV S.P. 33. LUNGHEZZA TOTALE KM 16+000

Verrà sistemato l’ultimo chilometro di accesso a Ruinas con il rifacimento del tappetino e della segnaletica orizzontale, il risanamento delle zone ammalorate da bonificare di 1.200 chilometri all’uscita di Ruinas con successiva stesa del binder chiuso, il tutto fino alla capienza finanziaria. Si interverrà come segue:
- Realizzazione di tappetino accesso a Ruinas;
- Segnaletica orizzontale accesso a Ruinas.
- Risanamenti delle zone ammalorate da bonificare dove si interverrà con il binder;
- Realizzazione di pavimentazione con binder chiuso.

S.P.47: S. NICOLO’ D’ARCIDANO - URAS, LUNGHEZZA TOTALE KM 5+450

Il tratto interessato dall’intervento si sviluppa dalla progressiva 5+150 (cavalcaferrovia) alla progressiva 5+450 (ingresso Uras), i limitati mezzi finanziari a disposizione non consentiranno di soddisfare tutti gli interventi necessari. Quindi, si è deciso di intervenire soltanto sulle due zone ritenute più deteriorate mediante bonifica e stesura del manto d’usura. La soluzione, limiterà i rischi per gli utenti della strada, si interverrà come segue:
- Dal Km 5+150 al Km 5+450, bonifiche a tratti saltuari e stesura manto d’usura;
- Dal Km 5+150 al Km 5+450, rifacimento segnaletica orizzontale.

S.P.49, BV S.S. 126 TERRALBA-ARBOREA-CIRRAS S. GIUSTA, LUNGHEZZA TOTALE KM 20+110

L’intervento si sviluppa dalla progressiva 12+800 (zona idrovora) alla progressiva 16+500 (c/o bv strada porto di Oristano), si risaneranno soltanto le due zone ritenute più deteriorate con ricarica e stesa di binder chiuso fino alla capienza finanziaria. L’intervento mira a limitare i rischi per gli utenti della strada, si interverrà come segue:
- Dal Km 12+800 al Km 13+800;
- Dal Km 16+000 al Km 50.

S.P. 50, MARRUBIU – BV. S. P. 69, LUNGHEZZA TOTALE KM 5+513

Il tratto interessato dall’intervento, si sviluppa dalla progressiva 1+300 (perif. Marrubiu) alla progressiva 2+500 (direz. Tanca Marchesa), i limitati mezzi finanziari a disposizione non consentiranno di soddisfare tutti gli interventi necessari. Quindi, si è deciso di intervenire soltanto sul piano viabile eliminando la predetta ormaia sul lato destro. La soluzione non risolverà tutti i problemi ma limiterà i rischi per gli utenti della strada, si interverrà come segue:
- Dal Km 1+300 al Km 2+500, risagoma e stesura manto d’usura;
- Dal Km 1+300 al Km 2+500, rifacimento segnaletica orizzontale.

S.P.54: FINE ABITATO ORISTANO – LOCALITA’ RIMEDIO, LUNGHEZZA TOTALE KM 1+268

Le caratteristiche costruttive del tratto oggetto di intervento che va dalla progr. 0+300 alla progr. 0+800 e che risulta in rilevato con un carreggiata di m. 7,50 e una piccola banchina bitumata su entrambi i lati. Sono presenti barriere stradali su entrambi i lati. Gli interventi necessari sono rappresentati dalla messa in sicurezza del piano viabile con la scarifica di ciò che rimane di quello esistente e la successiva ribitumatura in conglomerato bituminoso (tappeto) ed il rifacimento della segnaletica orizzontale.

S.P.93: BV. SP 54 – BV Via Vandalino Casu, LUNGHEZZA TOTALE KM 2+580

Gli interventi necessari riguardano esclusivamente le parti del piano viabile che non sono state bitumate con il recente intervento per una estesa complessiva di m. 846 e il conseguente rifacimento della segnaletica orizzontale. Stesa di conglomerato bituminoso a caldo (binder chiuso) nei seguenti tratti:
- Dal Km 0+077 al Km 0+354;
- Dal Km 0+377 al Km 0+472;
- Dal Km 1+172 al Km 1+248;
- Dal Km 1+518 al Km 1+595;
- Dal Km 1+628 al Km 1+949;

S.P. 98, BV S.S. 131 MOGORO-MORIMENTA-LIM. PROV. M. CAMPIDANO. LUNGHEZZA TOTALE KM 3+970

Verranno risanati con le bonifiche gli ammaloramenti dalla progressiva 2+950 alla progressiva 3+600, quindi si procederà alla ricarica del rilevato nell’attacco del ponte al limite della provincia alla progressiva 3+970. Non sarà un intervento risolutivo, ma solo interventi che limiteranno i rischi per gli utenti della strada, quindi si interverrà come segue:
- Risanamenti delle zone ammalorate da bonificare;
- Ricarica di pavimentazione zona attacco ponte.

S.P. N. 92, S.C. N. 3-S.S. N. 126 M. CAMP.-S.P. N. 61-S.P. N. 49. LUNGHEZZA TOTALE KM 6+750

L’intervento come il precedente, consentirà di intervenire solo in una parte limitata del tracciato. Verranno risanati 2 tratti con buche continue, dalla progressiva 3+900 alla progressiva 4+400 e dalla progressiva 4+950 alla progressiva 5+050, mediante una ricarica e stesa di binder chiuso, si interverrà come segue:
- Ricarica delle zone ammalorate da buche continue;
- Stesura di pavimentazione di binder.

QUADRO ECONOMICO
Lavori

  • S.P. n° 9  - € 150.732,68
  • S.P. n° 11- € 171.208,63
  • S.P. n° 12 - € 119.314,87
  • S.P. n° 13 - € 177.259,80
  • S.P. n° 35 - € 72.615,66
  • S.P. n° 36 - € 123.833,42
  • S.P. n° 47 - € 24.736,98
  • S.P. n° 49 - € 78.181,38
  • S.P. n° 50 - € 40.488,00
  • S.P. n° 54 - € 27.339,00
  • S.P. n° 92 € 21.400,00
  • S.P. n° 93 € 53.339,88
  • S.P. n° 98 € 39.527,75

A) Sommano lavori:  € 1.099.978,45
B) Oneri sicurezza:   € 21.999,56
Sommano lavori + sicurezza:  € 1.121.978,01
C) Somme a disp. dell’Amm.ne
- C1) IVA 21% - € 235.615,38
- C2) Spese Gen. - € 22.439,56
- C3) imprevisti - € 19.967,05
Sommano C) - € 278.021,99 

Sommano A+B+C) € 1.400.000,00