Logo della Provincia di Oristano

Provincia di Oristano - sito web ufficiale

Strutture sportive dell'oristanese, arrivano risorse dalla Regione

07/01/2012  -  Tematiche: Sport e politiche giovanili

Quattordici interventi su altrettante strutture sportive per un totale di un milione 388 mila euro. A fine 2011 per la provincia di Oristano è arrivata una buona notizia dall'assessorato regionale allo Sport che ha finanziato il completamento, la ristrutturazione, la messa in sicurezza e a norma di numerosi impianti sportivi presenti nel territorio provinciale. Non sono stati invece ammessi a contributo le domande relative alla realizzazione di campi di calcio in erba sintetica.

Finanziamenti che hanno determinato la ripartizione di complessivi nove milioni 700 mila euro in tutte le 8 province sarde fra impianti finanziati su proposte delle Province, Unione dei Comuni, e quella privata su indicazioni delle società o associazioni sportive. I centri dove sono previsti gli interventi sono esattamente: Ales, Ghilarza, Santa Giusta, Seneghe, Uras, Bosa, Oristano e Torregrande, Cabras, Arborea, Gonnoscodina, Santu Lussurgiu, Seneghe, Tadasuni.

“Un dato importante che emerge dall'analisi dei prospetti riferiti agli interventi nelle singole Province", afferma con soddisfazione l'assessore provinciale allo Sport Serafino Corrias, "è che la nostra Provincia ha avuto un'attenzione particolare". Entrando nel dettaglio delle assegnazioni, infatti, l'oristanese risulta percentualmente terzo con il 14,32% sul totale dei contributi concessi, dietro solo alle province di Cagliari e Sassari , ma per l'incidenza dei finanziamenti riferita per abitante, la provincia di Oristano risulta al primo posto con Euro 8,35 per abitante.

"Mi sento pertanto di evidenziare" aggiunge l'assessore Corrias, "come l'assessorato regionale allo Sport abbia accolto positivamente il buon lavoro fatto dalla Provincia, dalle Unioni dei Comuni e dai privati nel presentare progetti di qualità. Il mio augurio è che anche per il 2012 la Giunta Regionale, reperisca adeguate risorse per venire incontro ad altri importanti interventi da effettuare nelle strutture che in questa annualità sono purtroppo risultate escluse”.

 

Ripartizioni degli interventi

Incidenze dei contributi assegnati per singola provincia.