Logo della Provincia di Oristano

Provincia di Oristano - sito web ufficiale

Trasporti, firmato l'accordo per il Centro Intermodale

22/06/2012  - 

Il Presidente della Provincia Massimiliano de Seneen, il Commissario straordinario del Comune di Oristano Antonello Ghiani e i rappresentanti di Rete Ferroviaria Italiana Daniele Seglias e Ferrovie dello Stato Calo De Vito, questa mattina a Cagliari hanno firmato l’accordo di programma per la riqualificazione urbanistica delle aree ferroviarie di stazione e dello scalo merci di Oristano e per la cessione delle aree per la realizzazione del Centro intermodale passeggeri di Oristano per il quale la Provincia dispone di un finanziamento POR di 8 milioni di Euro.

L’accordo di programma fissa gli obiettivi generali del progetto e in particolare la volontà di riqualificare dal punto di vista urbanistico le aree non più funzionali all’esercizio ferroviario che attualmente si trovano in uno stato di forte degrado e favorire la realizzazione del Centro Intermodale di Oristano per ottimizzare la mobilità sostenibile integrando le diverse modalità di trasporto.

Nel dettaglio l’accordo di programma prevede la cessione al Comune di Oristano di un'area di proprietà RFI di 11mila 750 metri quadri, per le quali cambia anche la destinazione urbanistica con un’apposita variante che dovrà essere approvata dal Comune, al fine di permettere la realizzazione del “Centro Intermodale Passeggeri e Stazione di Interscambio di Oristano e relativa viabilità di accesso - Progetto di funzionalità trasportistica”.

In base all’accordo di programma la Provincia si impegna a elaborare il progetto del Centro Intermodale integrando servizi commerciali e di pubblica utilità qualitativamente e quantitativamente adeguati al flusso di viaggiatori ipotizzato, prevedendo soluzioni sia per accedere al sottopasso e per raggiungere il parcheggio auto ed il piazzale dell’autostazione ed evitando attraversamenti a raso al fine di rendere minimi i conflitti tra flussi di scambio ferro-gomma e la viabilità d’accesso-egresso.

Il progetto per la realizzazione del nuovo Centro Intermodale passeggeri è stato selezionato attraverso un Concorso Internazionale di progettazione promosso dalla Provincia di Oristano, in collaborazione con il MiBAC – Direzione Generale PaBAAC nell’ambito del Programma Qualità Italia – progetti per la qualità dell’architettura.

Sarà compito della Provincia anche la fase attuativa del progetto, con la costruzione del Centro Intermodale e la viabilità di accesso, la demolizione e la rimozione di tutti i fabbricati e le sovrastrutture ferroviarie nelle aree sulle quali verrà realizzato il Centro Intermodale, eseguendo gli eventuali interventi di bonifica.

La redazione del progetto, a cura della S.C.E. di Milano, capogruppo di progettazione e la costruzione del Centro, sino alla messa in esercizio, dovrà avvenire entro il 2015.