Logo della Provincia di Oristano

Provincia di Oristano - sito web ufficiale

Viabilità provinciale, 600 mila euro per la SP 96

10/11/2011  -  Tematiche: Viabilità

Sarà risanata a breve la S.P. 96 “Allai – bv. S.S. 388”, intervento di oltre 600 mila euro che metterà in sicurezza l'unica arteria di comunicazione diretta dell'Alta Marmilla con il Barigadu ed il Ghilarzese. I lavori saranno realizzati dall'Impresa So.Gen.A. di Ossi, che si è aggiudicata l'appalto con un ribasso del 44,05% sull'importo base previsto di oltre un milione di euro. Nelle prossime settimane la firma del contratto e la consegna dei lavori, che si prevede di portare a termine, tempo meteorologico permettendo, in circa sei mesi.

"Il progetto appaltato", ha specificato l’Assessore ai lavori pubblici, Gianni Pia, "prevede una serie di interventi con cui saranno risanati gli avvallamenti del piano stradale e le fessurazioni del manto bituminoso, che affliggono la strada per quasi tutta la sua lunghezza, circa 7 Km.

Le fessurazioni del manto stradale hanno contribuito alla formazione di cedimenti della sovrastruttura e di pericolose buche. Un problema determinato, sostanzialmente, dalla scarsa portanza della strada, in rapporto al notevole traffico di mezzi pesanti che la percorre. I lavori sono finanziati con fondi regionali ed il progetto, redatto dai tecnici dell'ufficio tecnico del servizio manutenzioni della Provincia, prevede interventi con modalità tecniche innovative, anche attraverso la messa in opera di particolari rinforzi di rete geo-tessile. L’intervento non comprende la sistemazione dello svincolo con la S.P. 33, che è comunque oggetto di progettazione separata in corso di attuazione.

"Questa è un opera particolarmente attesa dalle popolazioni interessate", prosegue l’assessore Gianni Pia, "i lavori sono stati finalmente assegnati dopo i necessari tempi di verifica delle dichiarazioni e delle offerte presentate dalle imprese in sede di gara. L'intervento, voglio sottolinearlo, fa parte del gruppo dei tre consistenti bandi messi a gara prima dell’estate”.

In queste settimane, le due distinte commissioni di valutazione delle dichiarazioni e delle offerte anomale proseguiranno l'attività in merito ai lavori di adeguamento della SS.292 nel tratto compreso tra la SS.131 e il ponte del Rimedio, intervento di oltre 4,5 milioni di euro e dei lavori di costruzione della circonvallazione di Cuglieri, in variante alla SS. 292 – primo stralcio, per un importo complessivo dell’appalto di 7 milioni di euro.

"Il Dirigente del servizio viabilità della Provincia", conclude l’assessore Pia, "prevede di poter pervenire all’aggiudicazione definitiva anche dei due restanti appalti, entro il corrente anno.