Logo della Provincia di Oristano

Provincia di Oristano - sito web ufficiale

DISINFESTAZIONE

La Regione con la legge regionale n. 21/99, ha trasferito alle Province, a decorrere dal 1° gennaio 2000, le funzioni relative al controllo della lotta contro gli insetti nocivi ed i parassiti dell’uomo, degli animali e delle piante. Nella Provincia di Oristano il controllo per contenere la pullulazione di insetti nocivi e parassiti dell’uomo, degli animali e delle piante, risulta molto complesso ed oneroso a causa delle caratteristiche geomorfologiche del territorio:

  • grande estensione di raccolte d’acqua permanenti, semi-permanenti e temporanee, peri-stagnali e peri-lagunari, soprattutto nella parte costiera
  • aree agricole con una fitta rete irrigua e di scolo a cielo aperto e sifoni con acque stagnanti
  • aree coltivate a risaie
  • tombinature stradali con acqua pressoché stagnante
  • giardini privati con svariate raccolte d’acqua

Contribuisce inoltre a creare ambienti favorevoli per lo sviluppo degli insetti molesti il clima caldo umido dei mesi estivi e le temperature miti dei mesi invernali.

La lotta agli insetti nocivi non può essere intesa come indiscriminata dispersione nell’ambiente di insetticidi e sostanze chimiche, bensì come azione di prevenzione e sensibilizzazione della popolazione, monitoraggio delle aree infestate, risanamento dei focali di infestazione e bonifica del territorio. La Provincia, attraverso l’Ufficio Igiene e Profilassi – Settore Ambiente, elabora annualmente un programma di interventi , che tenga conto principalmente delle seguenti linee guida:

  • informazione, sensibilizzazione e coinvolgimento della popolazione sugli aspetti igienico-sanitari che portano allo svilupparsi di infestazioni ed epidemie.
  • attività di monitoraggio dei focolai reali e potenziali e identificazione entomologica degli stessi
  • attivazione di rapporti di collaborazione con gli Enti interessati per il risanamento e la bonifica delle aree degradate del territorio,
  • attività di disinfestazione con metodi biologici, chimici ed integrati

L’attività dell’Ufficio Igiene e Profilassi riguarda in particolare:

L’attività di disinfestazione ormai da qualche anno viene affiancata da una campagna di sensibilizzazione, informazione ed educazione della popolazione, sugli aspetti igienico-sanitari che determinano lo sviluppo delle popolazioni di zanzare, delle zecche, dei topi ed il proliferare di insetti e parassiti in genere.

L’obiettivo è quello di fornire semplici informazioni sul ciclo biologico della specie infestante, sulle sue abitudini, sul suo habitat, sulle operazioni che il cittadino può attivare per prevenire e difendersi dalle infestazioni, nonché informazioni sull’attività di disinfestazione svolta dalla Provincia.

Tabelle attività disinfestazione