Logo della Provincia di Oristano

Provincia di Oristano - sito web ufficiale

Punteruolo rosso delle palme

Anche la Sardegna è stata colpita dall'infestazione del punteruolo rosso delle palme (Rhyncophorus ferrugineus – Olivier 1790), insetto estremamente dannoso, in grado di portare in breve tempo alla morte gli esemplari infestati. La Provincia di Oristano, benché al momento marginalmente interessata (Arborea, Oristano), è stata coinvolta dalla Regione Sardegna che, sinora, ha cercato di contenere le infestazioni da Punteruolo rosso con l’attuazione del Piano d’Azione e del Programma triennale di eradicazione, con capofila del progetto la Provincia dell’Ogliastra.

La problematica analizzata nel Tavolo Tecnico fitosanitario Regionale di cui la Provincia di Oristano, fa parte, ha definito già dal 2014, un programma di attività che ogni provincia deve attuare nel proprio territorio con la finalità di arginare, per quanto possibile l’infestazione da punteruolo rosso, affidando l’organizzazione della Campagna di prevenzione alla Provincia dell’Ogliastra.

Per quanto di propria competenza la Provincia di Oristano ha, quindi, curato l’informazione verso i cittadini, gli amministratori locali e di tutti coloro che operano nella cura e salvaguardia del verde, affinché abbiano una visione chiara del problema e possano tempestivamente comunicare eventuali infestazioni riscontrate nel proprio territorio, sia in aree pubbliche che private, e procedere all’attuazione dei piani di lotta.

Un primo incontro è stato organizzato per il 31 gennaio 2014 nella Sala Consiliare della Provincia ad Oristano con il seguente ordine del giorno:

  • presentazione del Piano d'azione regionale per il controllo del punteruolo rosso e dell’Ordinanza presidenziale sulla gestione del rifiuto da palma (Regione Sarda Direzione generale difesa ambiente (Responsabile del Settore pianificazione e programmazione Andrea Abis)
  • illustrazione degli aspetti scientifici dell’infestazione (Università di Sassari)
  • illustrazione degli aspetti tecnico-pratici dell’infestazione e metodi di lotta (Provincia Ogliastra).
  • aspetti pratici della disinfestazione su pianta colpita nel Comune di Oristano con dimostrazioni sull’utilizzo dei prodotti da utilizzare.

Un secondo incontro si è tenuto ad Arborea il 25 febbraio 2014 in collaborazione con il Comune di Arborea con il seguente ordine del giorno: aspetti tecnico-pratici di prevenzione e lotta al punteruolo rosso.

Un terzo incontro si è tenuto sempre ad Oristano nell’aula consiliare provinciale il giorno 16 aprile 2014 per presentare il sistema sperimentale di lotta “SOS PALM”.

Per garantire una informazione capillare delle Amministrazioni locali di tutto il territorio provinciale, l’ufficio Disinfestazione inoltre, con nota Prot. n° 4912 del 18/02/2014, ha illustrato la problematica relativa al punteruolo rosso, spedendo in allegato, “Piano d’Azione Regionale per contrastare l’introduzione e la diffusione del Rhynchophorus ferrugineus (Olivier) – Punteruolo rosso della palma in Sardegna”, l’Ordinanza Reg. n° 3 del 31 dic 2013 “Disposizioni in deroga alle procedure di trasporto, accumulo e compostaggio del materiale di risulta derivante dalle operazioni di abbattimento di palme infestate da punteruolo rosso nel territorio regionale”, gli schemi di ordinanze sindacali dei comuni ricadenti in zona di insediamento e contenimento, e comuni indenni o in zona cuscinetto, e le modalità di intervento in caso di primo attacco.

Alla nota di cui sopra sono seguite interlocuzioni telefoniche con i diversi comuni per approfondire l’informazione e dare maggiori dettagli sull’argomento. A oggi, nonostante alcuni comuni come Cagliari, Carbonia, l’Ogliastra, Alghero, ecc siano visibilmente colpiti ed evidenziano una sensibile perdita del proprio patrimonio palmicolo, solo il 28% dei comuni della Provincia ha ottemperando al Piano regionale, emanando l’ordinanza sindacale ed inviando alla Provincia il censimento del proprio patrimonio palmicolo.

I Comuni attualmente interessati dall’infestazione, Oristano ed Arborea, stanno procedendo con gli interventi di disinfestazione secondo un piano d’intervento personalizzato. Il Comune di Terralba pur risultando al momento indenne da infestazione sta effettuando un trattamento preventivo.

Anche la Provincia di Oristano ha effettuato il censimento del proprio patrimonio palmicolo e sta predisponendo il piano di prevenzione con trattamenti endoterapici nei siti che ritiene prioritari da salvaguardare.

Il Piano d'azione regionale per il controllo del punteruolo rosso

Censimento palmicolo Istituti scolastici provinciali

Censimento palmicolo Strade provinciali

Censimento palmicolo Comuni della Provincia